Birra Dell'Anno

Published on aprile 2nd, 2014 | by Il Birrafondaio

0

ECCO TUTTI I VINCITORI DI BIRRA DELL’ANNO 2014 UNIONBIRRAI!

Come già anticipato nei giorni scorsi ieri sera si sono concluse le premiazioni per l’evento di Unionbirrai “Birra dell’anno 2014” giunto alla IX edizione che, grazie ad una giuria composta da 40 giudici nazionali ed internazionali, doveva giudicare 621 birre di 123 produttori di birra artigianale italiana, il tutto nella cornice di RiminiFiera.

La modalità del concorso prevedeva la premiazione in 26 categorie diverse tra le quali nominare 3 vincitori assoluti per ogni tipologia birraria per un totale di 79 riconoscimenti fra “oro, argento e bronzo più il riconoscimento di birrificio dell’anno”. Questi voti, una volta sommati, hanno fatto concorrere i partecipanti al voto finale volto ad ottenere anche il premio speciale “Birrificio dell’anno” che ovviamente è andato al produttore con la migliore sommatoria di punteggi delle singole categorie.

Il dato incontrovertibile che emerge guardando i vari podi è che la geografia birraria si è assestata su Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna, vincitrici del numero più alto di medaglie per regione. Anche il sud ha fatto la sua parte, migliorando lo score degli scorsi anni, in particolare si sono distinte Puglia e Sardegna.

Ma veniamo ai risultati. Rullo di tamburi… Si aggiudica il titolo di BIRRIFICIO DELL’ANNO 2014: BIRRIFICIO BALADIN DI PIOZZO (CN).

Ebbene anche quest’anno (così come già accaduto nel 2013) Teo Musso, fondatore di Baladin dal lontano 1996 che davvero non ha bisogno di ulteriori presentazioni, è riuscito a bissare ed ottenere questo ambito premio cumulando, birra su birra, molti premi nelle singole categorie.
Conosciamo bene il lavoro che Teo Musso è riuscito a fare con e per la birra artigianale e nonostante produca un’infinità di prodotti diversi, molti dei quali non accessibili al “bevitore medio” essendo un po’ più di “nicchia”, è riuscito ad imporsi in alcune categorie come nei “Barley Wine” o addirittura in quelle “affinate in legno” nella quale ha collezionato una tripletta.

Agrodolce

Ma vediamo nel dettaglio tutti i risultati completi delle 26 categorie.

Cat. 1) Chiare, bassa fermentazione, basso grado alcolico, “Italian Lager”
1° La Grigna Birrificio Lariano
2° Tipopils Birrificio Italiano
3° Giò Oldo

Cat. 2) Chiare, alta fermentazione, basso grado alcolico, “Golden Ale”
1° Gassa d’Amante Birrificio Del Forte
2° Speed P3 Brewing Company
3° Aurora Vecchia Orsa

Cat. 3) Chiare, alta fermentazione, basso grado alcolico, “Kolsch”
1° Hauria Croce di Malto
2° Cavallina Valcavallina
3° Alaaf Kolsch Birrificio Pontino

Cat. 4) Ambrate e scure, alta e bassa fermentazione, basso grado alcolico, d’ispirazione tedesca
1° Scubi Birrone
2° Hell Batzen Brӓu
3° Munich B.E. Birrificio Estense

Cat. 5) Bassa fermentazione, alto grado alcolico, d’ispirazione tedesca
1° Doppel Bock Birrificio Birra Elvo
2° Falesia Birrificio Lariano
2° Dubec Birrificio Via Priula

Cat. 6) Ambrate, alta fermentazione, basso grado alcolico, d’ispirazione anglosassone
1° Lilith Brùton
2° Hugo Dada
3° Reset Birrificio Rurale

Cat. 7) Chiare e ambrate, alta fermentazione, basso/medio grado alcolico, luppolate, d’ispirazione anglosassone (IPA)
1° Re Ale Birra del Borgo
2° Frè Bionda Az. Agricola Frè
3° UpperCut Ipa Birrificio Indipendente Elav

Cat. 8) Chiare e ambrate, alta fermentazione, basso/medio grado alcolico, luppolate, d’ispirazione americana (APA)
1° Gaina Birrificio Lambrate
2° Magnifica Birra dell’Eremo
3° Fior di Noppolo Birrificio del Forte

Cat. 9) Chiare e ambrate, alta fermentazione, alto grado alcolico, luppolate, d’ispirazione angloamericana
1° Extrema Ratio Birrificio dei Castelli
2° 22 La Verguenza Birrificio Menaresta
3° Imperial Ipa La Buttiga

Cat. 10) Scure, alta fermentazione, luppolate, d’ispirazione angloamericana
1° 2 di Picche Birrificio Menaresta
2° Hoppy Cat Birra del Borgo
3° Castigamatt Birrificio Rurale

Cat. 11) Strong Ale d’ispirazione angloamericana
1° Negramara extra Birrificio Birranova
2° Abboccata Birrificio Birranova
3° Bob 13 Birrificio Gambolò

Cat. 12) Scure, alta fermentazione, basso grado alcolico, d’ispirazione angloamericana
1° Nocturna Kamun
2° Black Maya Birrificio Golden Rose
3° Dadaista La Piazza

Cat. 13) Scure, alta e bassa fermentazione, alto grado alcolico di ispirazione angloamericana
1° Brixia Nera Birrificio Curtense
2° Calix Niger Birrificio dei Castelli
3° Montinera Piccolo Birrificio Clandestino

Cat. 14) Alta fermentazione, alto grado alcolico di ispirazione angloamericana (Barley Wine)
1° Baladin Terre 2010 Birrificio Baladin
2° Xyauyù Oro Birrificio Baladin
3° Geisha Birrificio Troll

Cat. 15) Birre con frumento maltato, di ispirazione tedesca
1° Cibus Birrone
2° Vudù Birrificio Italiano
3° Gjulia Est Birrificio Gjulia

Cat. 16) Chiare, alta fermentazione, basso grado alcolico, di ispirazione belga
1° Seta Birrificio Rurale
2° Lunilia Le Fate
3° Bianca Brùton

Cat. 17) Chiare, alta fermentazione, alto grado alcolico, di ispirazione belga
1° Blondie La Gastaldia
2° Stoner Brùton
3° Triplexxx Croce di Malto

Cat. 18) Scure, alta fermentazione, alto grado alcolico, di ispirazione belga
1° Panela Dada
2° Hydra Birrificio Artigianale Opera
3° Chimera Birrificio del Ducato

Cat. 19) Spezie e cereali, alta e bassa fermentazione
1° Fleur Sofronia MC77
2° Verdi Imperial Stout 200 Birrificio del Ducato
3° New Morning Birrificio del Ducato

Cat. 20) Affumicate, alta e bassa fermentazione
1° Preda Statalenove
2° Tosco BiRen
3° Ghisa Lambrate

Cat. 21) Affinate in legno, alta e bassa fermentazione
1° Lune 2012 Birrificio Baladin
2° Terre 2012 Birrificio Baladin
3° Xyauyù Barrel Birrificio Baladin

Cat. 22) Birre alla frutta, alta e bassa fermentazione
1° Rubus Birra del Borgo
2° Figu Blanche Il Birrificio di Cagliari
3° MorAle Birrificio Lungo Sorso

Cat. 23) Birre alla castagna, alta e bassa fermentazione
1° La Brusatà Aleghe
2° Bastarda Doppia Birra Amiata
3° Carmenta Le Fate

Cat. 24) Birre acide
1° Chrysopolis Birrificio del Ducato
2° Scires 2010 Birrificio Italiano
3° Duchessic Birra del Borgo

Cat. 25) Birre al Miele
1° Melita La Gastaldia
2° Melanie BiRen
3° Mielika Baladin Birrificio Baladin

Cat. 26) Birre con mosto di uva, alta e bassa fermentazione
1° Moscata Birrificio Birranova
2° Beerbera Loverbeer
3° Equilibrista Birra del Borgo

Tags: , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista. PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑