News

Published on novembre 24th, 2016 | by Il Birrafondaio

0

Accise birra, Camera approva taglio dal 1 gennaio 2017 ma saltano le misure pro micro birrifici

Finalmente una buona notizia per il mondo della birra sul fronte delle tasse, ma sembrano destinate a sparire le misure a favore dei microbirrifici. La Commissione Bilancio della Camera ha infatti approvato quanto previsto da una serie di emendanti bipartisan alla Legge di Bilancio che prevede una riduzione a 3,02 euro per litro per grado-Plato a partire dal 1 gennaio 2017.

Un passo in avanti, certo, ma  decisamente limitato nell’entità (l’accisa era a 3,04) e che soprattutto non crea quelle distinzioni tra grandi e piccoli produttori che tutto il settore della craft beer si augurava.

La misura costa 4,8 milioni nel 2017, 4,3 milioni nel 2018 e 4,5 milioni nel 2019 da fondi del ministero dell’Economia.

Qualche speranza per i piccoli produttori rimane, almeno ad ascoltare le parole del  sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta che ha ipotizzato una norma legata ai micro birrifici nel corso dell’esame in Senato.

Vi terremo aggiornati

Tags: , , , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista. PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑