Curiosità

Published on dicembre 24th, 2014 | by Il Birrafondaio

0

Argentina, la birra che ti evita schiaffi e brutte figure con un “messaggio nella bottiglia”

A volte è difficile dire qualcosa di sgradevole o doloroso a una persona che si conosce, ma anche confessare il proprio amore alla donna dei propri sogni con la paura di ricevere un rifiuto. Si teme la reazione, che sia uno schiaffo, un pianto o un “per me sei solo un amico”. Il marchio di birra argentino Andes forse ha trovato la soluzione: usate un “messaggio nella bottiglia”. L’idea è semplice e geniale allo stesso tempo: scaricando una app, infatti, è possibile registrare un videomessaggio e collegarlo al qr code stampato su una specifica bottiglia, contraddistinta da una speciale etichetta dedicata a questa inziativa. A quel punto sarà sufficiente far arrivare la bottiglia al destinatario del vostro messaggio e aspettare la sua reazione, magari a una “distanza di sicurezza”. E se andasse male non dovrete temere che quel video vi perseguiti per anni: il messaggio una volta visualizzato sarà cancellato automaticamente.

Clicca sull’immagine per visualizzare il video:

andes2

 

Tags: , , , , , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista. PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑