Avanzi di Birra

Published on luglio 14th, 2015 | by Il Birrafondaio

0

Avanzi di Birra… per i vostri piedi

Alla fine di una festa sono rimasti dei fondi di bottiglia oramai imbevibili?
Tua zia ti ha regalato a Natale una birra che non berrai mai? Scopri come poter usare questi “Avanzi di birra”.

Vi abbiamo già parlato delle qualità “cosmetiche” della birra e della sua capacità di rigenerare i capelli. Questa volta vogliamo invece che vi immaginiate di rientrare a casa con i piedi stanchi, provati da una lunga giornata e desiderosi di un bel pediluvio che sgonfi i piedi e rilassi lo spirito. Beh, questo è il momento di andare a ripescare quella bottiglia di birra portata da qualche amico nei giorni scorsi e abbandonata aperta in fondo al frigorifero perché potrebbe trovare un nuovo utilizzo. Innanzitutto prendete una bacinella, riempitela di acqua calda e immergete i piedi in modo che il liquido raggiunga le vostre caviglie; a questo punto aggiungete mezza bottiglia di birra e lasciate immersi i piedi per 10-15 minuti. Il lievito ammorbidirà la pelle e i punti più critici e l’alcol presente nella birra svolgerà una funzione di antisettico naturale.

Articolo presente nella nostra Rivista “Il Birrafondaio” Anno 2 Numero 4

Tags: ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista.

PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑