Curiosità

Published on settembre 24th, 2014 | by Il Birrafondaio

0

Belgio, un “birrodotto” per salvare Bruges dai camion

In Belgio la birra non è un simbolo nazionale e non c’è dunque da stupirsi se qui che verrà realizzato un vero e proprio “birrodotto”. Nella cittadina di Bruges, infatti, stanno per partire i lavori di costruzione di una tubatura sotterranea che consentirà di trasportare migliaia di litri di birra ogni giorno dalla storica sede della De Halve Maan, situato nel centro storico e meta di un “pellegrinaggio” di appassionati, fino allo stabilimento che si trova nella periferia, dove avvengono le ultime fasi della lavorazione e l’imbottigliamento. Il percorso del “birrodotto”, i cui lavori dovrebbero paertire all’inizio del 2015, si svilupperà per circa tre chilometri sotto alcuni dei canali di quella che è stata definita la “Venezia del Nord”
È stato proprio il birrificio ha chiedere, ed ottenere, l’autorizzazione alla realizzazione dell’opera che, secondo le previsioni, potrebbe evitare il passaggio quotidiano di circa 500 camion per le vie della città. Alla base della decisione, sostiene l’azienda, non ci sarebbero ragioni economiche, quanto la volontà di migliorare la qualità della vita dei cittadini di Bruges, dove il passaggio dei camion De Halve Maan costituisce oltre i tre quarti del traffico pesante.

brugessito

Tags: , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista. PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑