Eventi

Published on agosto 31st, 2015 | by Il Birrafondaio

0

Birra artigianale, dall’11 al 13 settembre a Officine Farneto torna Fermentazioni

Un nuovo record per numero di birrifici, una partnership con Slow Food, una selezione di delizie del cibo da strada ma anche musica, arte e spazi riservati ai più piccoli. La nuova edizione di Fermentazioni torna a Officine Farneto con un programma che conferma la manifestazione come una delle più interessanti del panorama nazionale. Tre giorni, dall’11 al 13 settembre, per una full immersion nel mondo della birra artigianale che si propone di superare gli schemi tradizionali di questo tipo di manifestazioni.

Partiamo, come per noi ovvio dalla birra: 34 produttori, in un buon mix tra nomi di primissimo piano e realtà più giovani, coprendo una buona parte del territorio nazionale, rappresentano senza dubbio una grande attrattiva per gli appassionati e i curiosi. A questo si affiancherà una nutrita serie di seminari e laboratori che offriranno la possibilità di scoprire o approfondire tutto quello che succede nel “dietro le quinte” di questo mondo.

Per quanto riguarda il fronte gastronomico, la novità sarà il bistrot Fermentazioni & Slow Food Roma, nel quale saranno ospitati i tre presidi laziali Slow Food (caciofiore della campagna romana, marzolina di capra e susianella di Viterbo) oltre ad altri salumi e formaggi di eccellenza. Nell’area Take Away troverete invece tante proposte per tutti i gusti, dal cibo di strada al panino gourmet. Arriveranno l’ape di L’Appetito, con le sue gustosissime polpette fritte di carne, pesce e vegetariane, e la Streat di Civitavecchia, che proporrà panini gourmet rappresentativi della cucina civitavecchiese. Sempre nel pane troverete l’hamburger di Fassona piemontese, il pollo alla cacciatora, l’arista di maiale, la mortadella del salumificio Coccia Sesto di Viterbo e alcune proposte “temporary” ispirate alla stagionalità e al Made in Italy. Dulcis in fundo, il “gelato da strada” di Frigo.

A Fermentazioni ci sarà spazio anche per musica, dal jazz all’elettronica, e arte visiva, con la mostra del famoso fotografo e gourmet Bob Noto che racconterà con le sue immagini i possibili accostamenti tra alta cucina e birra.

Con lo slogan “Sempre più passeggini a Fermentazioni!” torna anche l’area dedicata ai più piccoli, in collaborazione con Kikids, La Giraffa nel bicchiere e Roma dei Bambini che gestiranno i KIDSLAB con un programma ricco di attività gratuite e a ciclo continuo per bambini dai 12 mesi ai 12 anni.

Spazio alla fantasia e alla creatività con workshop e laboratori dedicati.

L’area kids sarà aperta sabato e domenica dalle 12.00 alle 18.00 e i laboratori saranno gratuiti, ma sarà necessario prenotarsi.

Gli orari:

Venerdì 11 dalle 16:00 alle 2:00

Sabato 12 dalle 12:00 alle 2:00

Domenica 13 dalle 12:00 alle 24:00

Ingresso: 10 euro, comprensivi di 1 gettone per gli assaggi, bicchiere, portabicchiere e le promozioni previste durante Rifermentazioni.

Abbonamenti: 2 giorni consecutivi 18 euro + 3 gettoni, 3 giorni 25 euro + 5 gettoni.

Assaggi: funzionamento tramite gettoni: 1 gettone = 1 euro. Assaggi (10 cl) da 1, 2 o 3 gettoni in base alla tipologia di birra.

fermentazioni2015

Tags: , , , , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista. PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑