News

Published on gennaio 22nd, 2016 | by Il Birrafondaio

0

Birra artigianale torna la classifica dei migliori locali della Capitale

Torna dopo qualche settimana di pausa la nostra rubrica sui migliori locali dedicati alla birra artigianale di Roma, in colaborazione con il Nuovo Corriere di Roma e del Lazio. La classifica costruita grazie alle vostre segnalazioni vede ora in testa l'”Open Baladin” di via degli Specchi, seguito sul podio dal duo di Trastevere “Bir&Fud” e “Ma che siete venuti a fa”. Il podio, dunque, a posizioni invertite rimane una questione privata tra i tre “mostri” della birra artigianale capitolina. Al quarto posto invece c’è una nuova entrata: il “Mastro Titta”, birreria storica e ben poco “alla moda” ma da sempre con una grande selezione di birre artigianali, che si è recentemente trasferito da via del Porto Fluviale a via di Monte Testaccio. Chiude la top five il “Queen Makeda”, all’Aventino, oramai stabilmente tra i primi cinque grazie all’infinita offerta di birre alla spina e al sempre più apprezzato brunch domenicale.

spine

 

Tags: , , , , , , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista. PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑