News

Published on ottobre 13th, 2015 | by Il Birrafondaio

0

Birra, c’è l’accordo Ab InBev-SabMiller. Nasce il gigante della birra

Qualche giorno fa ve lo avevamo anticipato: il “matrimonio” tra il primo e il secondo produttore al mondo di birra era oramai alle porte e ora c’è l’ufficialità: SabMiller ha accettato, “in linea di principio”, l’offerta di acquisto da parte del leader mondiale Ab InBev. Sul piatto oltre 90 miliardi di euro, frutto dell’ennesimo rialzo fatto dal gruppo belga-brasiliano che negli ultimi giorni si era visto respingere al mittente almeno tre proposte. La prima offerta era stata, infatti, di 38 sterline per azione, poi diventate 40, 42,15 e 43,5 fino ad arrivare alle 44 sterline che hanno finalmente convinto i vertici di SabMiller.

L’operazione determina la nascita di un colosso in grado di controllare un terzo del mercato mondiale, con una presenza strutturata in praticamente tutto il mondo e che potrebbe incontrare, in alcuni Paesi, alcune perplessità sul piano della concorrenza.

L’offerta attribuisce alle azioni un valore che rappresenta un premio di circa il 50% rispetto alla quotazione di chiusura di SabMiller il 14 settembre, prima che si diffondessero le voci sull’Opa, e dovrà essere definita nei dettagli e formalizzata entro il 28 ottobre.

AbInbevstrategie2015

Tags: , , , , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista.
PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑