News

Published on novembre 6th, 2014 | by Il Birrafondaio

0

Birra, il colosso Anheuser-Busch fa la spesa nel mondo delle artigianali

Dopo aver tentato l’assalto al principale concorrente, Sab Miller, il colosso della birra Anheuser-Busch Inbev, primo produttore al mondo, ha annunciato ieri di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione del birrificio artigianale statunitense 10 Barrel Brewing Company.

10 Barrel, attivo da otto anni, era considerato uno dei birrifici indipendenti in maggiore crescita negli Stati Uniti e vincitore di numerosi premi.

L’intesa, di cui non sono stati rivelati i dettagli economici, comprende anche i pub legati al birrificio e dovrebbe concludersi entro la fine del 2014.

Per Ab Inbev non si tratta certamente di un’acquisizione destinata a cambiare i volumi produttivi o a conquistare grandi quote di mercato, 10 Barrel nel 2014 arriverà a produrre poco di 50 mila ettolitri, ma certamente è un segnale importante dell’attenzione, almeno dal punto di vista commerciale, che anche i più grandi marchi stanno cominciando a dedicare al mondo della birra artigianale che, soprattutto negli Stati Uniti, rappresenta un settore in continua espansione anche a fronte di una riduzione generale dei consumi.

10barrellogo1

Tags: , , , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista. PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑