Curiosità

Published on ottobre 19th, 2014 | by Il Birrafondaio

0

Canada, lotta all’astensionismo: birra gratis per chi va a votare

Una birra gratis per chi il prossimo 27 ottobre deciderà di andare a votare alle elezioni municipali di Toronto. Non si tratta di un’iniziativa elettorale di un singolo partito, ma di una campagna contro l’astensionismo “Vote for a party”, lanciata dall’agenzia Public inc. in collaborazione con il birrificio artigianale Beau’s All Natural Brewing Co. L’iniziativa è limitata, in questa occasione, agli elettori di una sola circoscrizione elettorale, la 19, un’area ad alta concentrazione di hipster e giovani professionisti. La campagna gioca, ovviamente, sul doppio significato del termine inglese “party” che può essere utilizzato per indicare una festa o un partito politico. Il meccanismo infatti è semplice: dopo aver votato, gli elettori potranno recarsi presso uno delle postazioni allestite da Public fuori dai seggi e ricevere così un buono. Questo potrà essere convertito in una birra gratis in uno dei locali che hanno aderito all’iniziativa e che organizzeranno per quella serata delle feste speciali. Protagonista della serata sarà la “Ballot beer” una pale ale speciale preparata per l’occasione da Beau’s.

vote for party

Tags: , , , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista. PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑