News

Published on maggio 21st, 2016 | by Il Birrafondaio

0

Canada, più importante produttore biologico di birra cederà quote a dipendenti per mantenere birrificio indipendente

Mantenere la propria indipendenza cedendo l’azienda ai dipendenti. È la strada scelta dal più importante produttore biologico di birra del Canada, Beau’s All Natural Brewing che passerà nelle mani dei suoi 150 dipendenti nel corso dei prossimi tre decenni.

“Vogliamo restare indipendenti e crediamo che la maniera migliore sia quella di cominciare a trasferire la proprietà del birrificio ai dipendenti” ha spiegato l’amministratore delegato Steve Beuchesne al quotidiano The Globe and Mail. “Non voglio ritrovarmi a 60 anni senza un piano per la mia successione, senza una exit strategy”  ha aggiunto il Ceo che insieme ad altri membri della sua famiglia possiede il 57% della società,  mentre la restante parte è nelle mani di alcuni investitori iniziali, dei dipendenti con maggiore anzianità e di qualche amico di famiglia.

L’idea è quella di preservare il birrificio dal rischio di essere assorbito da uno dei colossi del settore, come sta avvenendo con sempre maggiore frequenza tra i birrifici artigianali, nel continente americano come in Europa.

Il piano prevede che nel primo anno sia venduto ai dipendenti (sono 150 quelli a tempo pieno) circa il 5% delle quote, con la possibilità che negli anni successivi la percentuale possa variare. Chi acquisterà queste quote non avrà diritto di voto nell’ambito delle decisioni quotidiane prese dal consiglio direttivo che conserverà però per le questioni riguardanti eventuali cambi di assetto societario e di proprietà della società.

beus

 

Tags: , , , , , , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista. PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑