News

Published on giugno 21st, 2016 | by Il Birrafondaio

0

Chi beve birra artigianale fa una vita più sana?

Chi beve birra artigianale fa una vita più sana, almeno secondo una recente indagine pubblicata da Harris Pool, società specializzata in sondaggi.

L’inchiesta, frutto di quasi duemila interviste, evidenza come gli appassionati di “craft beer” tendano a bere meno (anche se questo forse non vale proprio per tutti) e meglio di chi preferisce le birre industriali e, in generale, conduce uno stile di vita più sano.

In particolare, gli appassionati di birra artigianale fanno più attenzione a quello che mangiano e fanno esercizio fisico più regolarmente. La maggior parte di loro, il 73 per cento, sostiene di riservare le bevute alle occasioni speciali, e tra i più giovani questo vale per una fetta ancora più ampia di intervistati (80 per cento tra i 21 e i 34 anni). Inoltre tendono ad avere un tenore di vita più alto, così come il livello di educazione, rispetto ai chi preferisce i principali marchi industriali.

Il profilo dell’appassionati di “craft beer” a stelle e strisce sembra essere dunque quello di un hipster con buone risorse economiche e una grande attenzione alla linea.

Varrà anche per i loro “colleghi” italiani?

birradallalto

Tags: , , , , , , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista.
PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑