News

Published on novembre 4th, 2015 | by Il Birrafondaio

0

Host, Birra e food gluten free: il cocktail proposto da Dr Schär e Radeberger

Ad Host, il Salone Internazionale dell’Ospitalità che si è tenuto a Milano, uno degli eventi più innovativi dedicato al mondo del beverage e del Food è stato Mixer Educational a cui ha partecipato Radeberger Gruppe Italia insieme a Dr. Schär Foodservice.

I cuochi della Dr. Schär hanno cucinato, presentato e fatto assaggiare un gustoso menù ed ogni portata è stata accompagnata dall’autentico piacere di una vera birra e anche da una fresca bibita analcolica e naturale ma sempre tutto rigorosamente gluten free. Daura, Daura Marzen e Bionade sono state le compagne ideali per tutta la gamma di snack, pasta, pizza e dessert che si sono succeduti durante lo show cooking che si è ripetuto durante l’evento.

Daura Damm con 5,4% di grado alcolico, è una birra bionda dal colore giallo dorato e, da tempo, leader di mercato e la birra gluten free più premiata al mondo. Daura Märzen, birra doppio malto con un grado alcolico di 7,2% Vol. è ambrata, con un gusto pieno ed un corpo ricco strutturato. Queste due birre nascono a Barcellona nel birrificio DAMM, sotto il controllo costante dell’Unità del glutine del Centro Superiore di Ricerche Scientifiche di Madrid ed ogni produzione viene controllata e garantita sempre con solo 3 parti per milione di glutine quando il livello per i celiaci è di 20 p.p.m.

Ad accompagnare snack e dolci ci ha pensato la linea di bibite analcoliche a base di fermentato di malto d’orzo biologico BIONADE: 5 gusti, poche calorie e gluten free. Per dissetare con gusto e naturalmente.

I prodotti Dr. Schär Foodservice e Radeberger Gruppe Italia, un cocktail perfetto all’insegna del gusto, della qualità e del benessere per tutti.

radebergerglutenfree

Tags: , , , , , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista. PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑