News

Published on novembre 26th, 2015 | by Il Birrafondaio

0

La birra artigianale scala l’associazione di Confindustria: Leonardo Di Vincenzo (Birra del Borgo) nuovo vicepresidente di AssoBirra. Alla guida torna Perron (Heineken Italia)

Cambio ai vertici di AssoBirra, l’associazione degli industriali della birra e del malto, che torna ad essere guidata da Piero Perron (presidente Heineken Italia), già presidente dal 2005 al 2011. Il manager subentra ad Alberto Frausin che rimane negli organi direttivi dell’associazione.

Ma ai vertici di AssoBirra arriva anche la birra artigianale: uno dei due vice di Perron, insieme a Neil Robert Kealy, è infatti Leonardo Di Vincenzo, anima di Birra del Borgo, già nel Consiglio direttivo dell’associazione confindustriale.

La “scalata” di Di Vincenzo può essere letta come un segnale importante nelle dinamiche politiche del settore, una sorta di riconoscimento del ruolo che la birra artigianale sta svolgendo nel cambiare la composizione e le prospettive del mercato italiano.

La parabola di Birra del Borgo può essere letta come un modello per tutti i piccoli produttori di “nuova generazione”: nata nel 2005 a Borgorose, in provincia di Rieti, la creatura di Leonardo è cresciuta anno dopo anno conquistando i mercati internazionali, e diversificando gli investimenti in Italia e all’estero fino a diventare un simbolo della birra artigianale made in Italy.

logo_assobirra

Tags: , , , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista. PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑