News

Published on settembre 15th, 2014 | by Il Birrafondaio

0

Mondiali, Obama perde scommessa con premier belga e paga in birra

I debiti di gioco si onorano sempre, anche quando la scommessa non è accettata ufficialmente.

Così pare pensarla il presidente degli Stati Uniti Barack Obama che nel corso degli ultimi mondiali di calcio era stato “sfidato” dal premier belga Elio Di Rupo in occasione dell’incontro tra le rispettive nazionali.

Il primo ministro belga aveva proposto via twitter al presidente Usa una scommessa: il leader politico della nazione che fosse uscita sconfitta avrebbe dovuto inviare all’altro una cassa della miglior birra del proprio Paese.

birraobamabelgio

In quell’occasione da parte di Obama non arrivò nessuna risposta, ma alla fine il capo di Stato ha “pagato pegno”. L’ambasciata belga a Washington, come confermato dalle immagini postate sul proprio profilo twitter, ha infatti ricevuto due casse di birra del birrificio artigianale Sam Adams spedite dalla Casa Bianca. Insieme alla birra una biglietto del presidente americano che sottolinea: “Come americani, siamo sempre grati per la partnership con i nostri alleati belgi. Tranne che sul campo da gioco. Ci vediamo nel 2018”.

ambabelgioconbirraobama

Tags: , , , , , , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista. PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑