News

Published on settembre 1st, 2014 | by Il Birrafondaio

0

Spagna, a Maiorca in centinaia alla “via crucis” della birra

birracruzislogo

Si sono ritrovati in quasi 700 alle 9 di mattina, armati del “birra-kit” e pronti per una “via crucis” alcolica per le strade di Pollenca, a Maiorca. Sono i protagonisti del “Birracruzis”, la processione laica in onore della birra che, dopo nove anni, è diventata una tradizione nell’isola della Baleari.

birracruzis

il ringraziamento pubblicato dagli organizzatori sulla pagina facebook della manifestazione

Nata nel 2006 nella località di Port d’ Alcúdia, la manifestazione negli anni, e grazie soprattutto ai social network, ha conquistato sempre più appassionati, tanto che sabato mattina, nella piazza del convento della cittadina spagnola alla partenza erano in 660. I partecipanti, che avevano pagato un biglietto di 12 euro, hanno indossato la camicia rossa e il cappello di paglia d’ordinanza e sono partiti alla volta del primo bar. Ad accompagnarli una banda musicale e l’occhio attento degli uomini della sicurezza e della polizia locale, impegnati a garantire l’incolumità di tutti e ad evitare problemi. Nelle ultime settimane, infatti, in Spagna è in corso una vivace polemica sull’abuso di alcol nei luoghi di vacanza. In questo caso, però, i partecipanti si sono limitati, tra canti e brindisi, a raggiungere, “stazione” dopo “stazione”, il campo da calcio municipale Es Carritxo, dove la festa è entrata nel vivo con una paella gigante, un concerto e, ovviamente, fiumi di birra che hanno dissetato i protagonisti della processione fino a sera.

Tags: , , , , , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista. PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑