Curiosità

Published on agosto 1st, 2016 | by Il Birrafondaio

0

Spagna, polemica sulle birre “speciali” per donne e gay

Una birra leggera e rinfrescante per donne “speciali” e una per “tutti i gusti” contraddistinta da un’etichetta che riprende la bandiera arcobaleno del movimento Lgtb. Sono le birre Woman e Queen prodotte dal birrificio artigianale maiorchino Sargantana, in questi giorni al centro di una accesa polemica sulla rete per il presunto carattere discriminatorio.

La prima viene infatti descritta così sul sito del produttore: “una birra bionda, con una bassa gradazione alcolia (3,5%). Stile pilsen, è una birra leggera e ringrescante, pensata per chi ama le birre molto morbide. Ideali per qualsiasi ora del giorno. Per te donna, che sei speciale ecco Woman, la tua birra”. Meno esplicita ma altrettanto poco gradita dai frequentatori di social network la descrizione della Queen: “una birra esclusiva, ambrata con venature rossastre. Molto leggera al palato con una gradazione alcolica del 45. in stile pilsen è una birra adatta a tutti i gusti e da questo deriva la sua esclusiva etichetta. Una birra ideale per godersi la vita. Deliziosa…deliziosa”.

A dirla tutta a noi non risulta che il sesso o le preferenze sessuali condizionino i gusti in fatto di alcool, ma evidentemente nelle Baleari funziona diversamente…

 

queenwoman

 

 

Tags: , , , , , , , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista. PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑