News

Published on luglio 20th, 2014 | by Il Birrafondaio

0

Usa, abbattuto il muro dei 3.000 birrifici

Lo scorso mese di giugno ha segnato per la birra americana una tappa importante in una corsa che sembra inarrestabile. Infatti, secondo i dati resi noti dalla Ba (Brewers Association), gli impianti per la produzione di birra negli Usa hanno superato quota tremila, per la precisione 3.040, un numero raggiunto per l’ultima volta prima del 1880. Di questi, sottolinea l’associazione dei produttori, il 99% sono piccoli produttori indipendenti, un dato ancor più significativo nel mostrare il ruolo che il settore artigianale si è conquistato negli Stati Uniti.

La maggior parte delle nuove aperture sono caratterizzate da un volume produttivo ridotto, destinato al mercato locale, ma secondo la Ba il mercato statunitense, e quello internazionale, offrono ancora margini di crescita. E il record assoluto del 1873, 4.131 birrifici registrati, non è poi così lontano.

Tags: , , , ,


About the Author

è un portale di informazione a 360° sul mondo della birra artigianale. Notizie quotidiane su questo mondo, eventi, homebrewing, approfondimenti e tanto altro ancora attraverso il nostro sito, i nostri social e soprattutto sulla nostra rivista. PROSIT!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑